Medtronic utilizza dei cookies sui suoi siti web. I cookies sono file di testo che vengono installati nei file del browser del computer dell'utente quando questi visita il sito e possono essere memorizzati sul disco fisso. Le informazioni che raccogliamo con i cookies sono informazioni non personali. L'utente può sempre rifiutare i nostri cookies se il suo browser lo consente ma, in tal caso, alcune parti del nostro sito web potrebbero non funzionare correttamente. I cookies vengono utilizzati per generare statistiche di accesso e navigazione. Maggiori informazioni
Accetto i termini e le condizioni d’uso dei Cookies.

BLOG
 

In questa sezione potrà trovare aggiornamenti utili per la sua pratica clinica, oltre a testimonianze di persone con diabete. Cliccando sui pulsanti colorati è possibile leggere articoli su tematiche specifiche: terapie, stili di vita, prodotti e studi clinici. Gli articoli possono essere condivisi attraverso i suoi profili social. Buona lettura!

In aereo con il microinfusore. Indicazioni per il viaggio dei suoi pazienti.

a:1:{s:5:"it_it";s:40:"Sistema MiniMed 670G; aeroporto; vacanza";}
09-04-2019

Come comportarsi ai controlli di sicurezza in aeroporto

R: In aeroporto occorre adottare alcune precauzioni: è possibile mantenere indossato il microinfusore per passare sotto il normale Metal Detector, il micro resiste alle comuni scariche elettrostatiche (ESD) e interferenze elettromagnetiche (EMI) delle apparecchiature aeroportuali. Sono da evitare invece i raggi X utilizzati per ispezionare i bagagli e i “Full body scanner”.

Raccomandare di non imbarcare insulina e sensori nella stiva

La temperatura potrebbe essere particolarmente bassa (spesso sotto lo zero) pertanto è consigliabile utilizzare un bagaglio a mano per gestire eventuali contrattempi o ritardi e avere sempre a portata di mano tutto il necessario durante gli scali aerei.

Utilizzo del sensore in aereo

Con MiniMed 640 G si può fare, ma è necessario selezionare la “modalità aerea” e disattivare il collegamento tra microinfusore, glucometro e sensore.

Indicazioni per disattivare il collegamento tra microinfusore, glucometro e sensore quando sono in volo

MiniMed 640 G consente di selezionare la “modalità aerea” che si consiglia assolutamente di attivare prima del decollo. La “modalità aerea” disattiva il collegamento tra il microinfusore, il glucometro e il sensore.

Durante il volo selezionare la modalità aereo sul tuo 640G: Menù >Utilità > Modalità aereo

Se la modalità Aereo è rimasta attivata per più di sei ore, scollegare e ricollegare il trasmettitore al sensore, quindi selezionare: Menù > Impostazioni sensore > Collegamento sensore > Ricollega sensore

Quando la modalità Aereo viene disattivata, può essere necessario attendere fino a 15 minuti prima che il microinfusore e il trasmettitore riprendano la comunicazione. Il trasmettitore, se richiesto dal personale di bordo, va staccato dal sensore e riposto sul caricatore, altrimenti si può tenere collegato con la possibilità di registrare fino a 10 ore di dati1.

Cosa si visualizza sui report CareLink se si disattiva il collegamento tra sensore e microinfusore durante il volo

Ricordare che tutti i dati rimarranno invariati nei report di CareLink.In “Modalità aerea” i dati raccolti saranno trasmessi al microinfusore non appena si riattiverà la connessione.

In ogni caso è consigliabile raccomandare al paziente di scaricare tutti i dati del microinfusore sul sito di CareLink Personal prima di partire, per essere sicuri di salvare tutti i dati e tutti i settaggi dello strumento.

Cosa fare se viene chiesto di spegnere il CGM, seppur in possesso della lettera dell’ospedale che autorizza l’utilizzo

Raccomandare di portare sempre con sé il foglio del medico con la documentazione che dichiara che il paziente è portatore di un dispositivo medico (compreso di numero di serie identificativo) e di mostrarla al personale di terra o di cabina. Se viene chiesto di spegnere l’apparecchio CGM nonostante la presentazione della documentazione bisogna procedere allo spegnimento.

Come comportarsi se occorre spegnere il microinfusore per un lungo periodo

Occorre togliere la batteria dal microinfusore, attendere l’allarme e tenere premuto il tasto “freccia indietro” fino a quando lo schermo non si spegne.

Anche il paziente che si trova all’estero può contattare Medtronic

Oltre al numero verde 800 60 11 22 per chiamate dall’Italia, il servizio assistenza globale è disponibile al numero +39 02 24137610 per supportare chiunque si trova in un paese estero, per lavoro o per piacere. Per maggiori informazioni, per ulteriori suggerimenti ed istruzioni per l’utilizzo del dispositivo è opportuno far riferimento al manuale d’uso o al proprio referente Medtronic. In ogni caso è sempre utile che i pazienti si confrontino col proprio diabetologo prima di partire per un viaggio all’estero.

 

1 MiniMed 640G – Guida per l’utente del sistema

INVIACI IL TUO FEEDBACK