Medtronic utilizza dei cookies sui suoi siti web. I cookies sono file di testo che vengono installati nei file del browser del computer dell'utente quando questi visita il sito e possono essere memorizzati sul disco fisso. Le informazioni che raccogliamo con i cookies sono informazioni non personali. L'utente può sempre rifiutare i nostri cookies se il suo browser lo consente ma, in tal caso, alcune parti del nostro sito web potrebbero non funzionare correttamente. I cookies vengono utilizzati per generare statistiche di accesso e navigazione. Maggiori informazioni
Accetto i termini e le condizioni d’uso dei Cookies.
Abbiamo aggiornato la nostra informativa sulla privacy. Clicca qui per leggere l’informativa

EVIDENZE

LIBRARY STUDI CLINICI

Abbiamo raccolto una serie di riassunti di studi clinici che possono esserle forniti su richiesta. Questi materiali, che trattano nei contenuti alcuni trials clinici, forniscono evidenze circa l’efficacia delle terapie con microinfusore di insulina, CGM, sistemi integrati ed altro ancora.

2016 - MINIMED™ 640G CON TECNOLOGIASMARTGUARD™ - DATI REAL LIFE

Ref. bibliografica

Zhong A. et al, Effectiveness of Automated Insulin Management Features of the Medtronic 640G Sensor-Augmented Insulin Pump.Diabetes Technol Ther. 2016;18(10): 657-663.

Punti chiave

  • Il 75% delle attivazioni di SmartGuard ha evitato il raggiungimento del limite di glucosio basso impostato.
  • Registrata una minor variabilità glicemica e un recupero dall’ipoglicemia più rapido quando l’utilizzatore non è intervenuto manualmente disattivando la sospensione.
  • Gli utilizzatori di MiniMed 640G hanno usufruito della sospensione automatica dell’infusione di insulina (e usato il sensore) per il 94% dei giorni, circa il 20% in più rispetto a MiniMed Veo e 530G.

SCARICARE IL SUMMARY

2015 - USER EVALUATION DEL SISTEMA MINIMED™ 640G

Ref. bibliografica

Choudhary P. et al, Hypoglycemia prevention and usera cceptance of an insulin pumpsystem with predictive low glucose management. Diabetes Technol Ther. 18 (5), 2016.

Punti chiave

  • Nell’83% degli eventi di sospensione predittiva registrati è stato evitato il raggiungimento del limite per glucosio basso impostato
  • Non è stato osservato un aumento significativo dell’iperglicemia
  • I soggetti hanno valutato il Sistema MiniMed® 640G semplice da utilizzare ed utile per una miglior gestione del diabete

SCARICARE IL SUMMARY

2015 - OPT2MISE 12 MESI - TERAPIA CON MICROINFUSORE VS TERAPIA MULTI - INIETTIVA NEL DIABETE DI TIPO2

Ref. bibliografica

Aronson R. et al. for the OpT2mise Study Group, Sustained efficacy of insulin pump therapy, compared with multiple daily injections, in type 2 diabetes: 12-month data from the OpT2mise randomized trial. The Lancet, DOI: 10.1111/dom.12642.

Punti chiave

  • Significativi benefici clinici per pazienti di Tipo 2 in MDI con controllo glicemico non adeguato dopo il passaggio a CSII
  • Duraturi benefici clinici dimostrati a 12 mesi
  • Benefici riproducibili dopo 2 o 8 mesi di intensificazione dell’insulina

SCARICARE IL SUMMARY

2013 - ASPIRE IN-HOME - BENEFICI DELLA TERAPIA SAP CON LGS RISPETTO A TERAPIA SAP STANDARD

Ref. bibliografica

Bergenstal R.M. et al., Threshold-Based Insulin-Pump Interruption for Reduction of Hypoglycemia. N Engl J Med 369:224-32, 2013.

Punti chiave

  • Riduzione dell’ipoglicemia notturna (AUC) del 37,5%
  • Riduzione complessiva degli episodi di ipoglicemia del 29,8%
  • Nessun aumento dei livelli di HbA1c
  • Nessun episodio di ipoglicemia grave

SCARICARE IL SUMMARY

2012 - SWITCH - BENEFICI DELLA TERAPIA SAP VS CSII

Ref. bibliografica

Battelino T. et al., The use and efficacy of continuous glucose monitoring in type 1 diabetes treated with insulin pump therapy: a randomized controlled trial. Diabetologia 55:3155-3162, 2012.

Punti chiave

  • Riduzione dei livelli di HbA1c dello 0,43% con terapia SAP
  • Differenza più marcata nei livelli di HbA1c in caso di utilizzo del sensore per >70% del tempo (-0,51%)
  • Riduzione dell’ipoglicemia del 38,7%
  • Riduzione dell’iperglicemia del 18,9%
  • Aumento dell’euglicemia del 15,7%
  • La rimozione del CGM ha determinato una perdita dei benefici metabolici

SCARICARE IL SUMMARY

2010 - STAR3 - BENEFICIO DELLA TERAPIA SAP VS MDI

Ref. bibliografica

Bergenstal RM, et al., Effectiveness of Sensor-Augmented Insulin Pump Therapy in Type 1 Diabetes. N Engl J Med 363:311-20, 2010.

Punti chiave

  • Riduzione dello 0,6% dei livelli di HbA1c tra un gruppo e l’altro
  • Un maggiore utilizzo del CGM determina una maggiore riduzione dei livelli di HbA1c
  • Riduzione dell’iperglicemia
  • Nessun aumento dell’ipoglicemia

SCARICARE IL SUMMARY

DATA MINING DA CARELINK - UTILIZZO IN REAL LIFE DEL CGM

Ref. bibliografica

Battelino T. et al., Routine use of continuous glucose monitoring in 10 501 people with diabetes mellitus. Diabetic Med. DOI:10.1111/dme.12825, 2015.

Punti chiave

  • L’aumento dell’utilizzo del CGM è associato a:
  • Maggiore possibilità di raggiungere livelli di HbA1c <7%
  • Maggiore riduzione dell’ipoglicemia
  • L’utilizzo del CGM durante il primo mese è fortemente associato all’aderenza a lungo termine

SCARICARE IL SUMMARY

LGS ED IPOGLICEMIA: IMPATTO DELLA TERAPIA SAP CON LGS NELLA RIDUZIONE DELL'IPOGLICEMIA

Ref. bibliografica

Ly T.T. et al., Effect of Sensor-Augmented Insulin Pump Therapy and Automated Insulin Suspension vs Standard Insulin Pump Therapy on Hypoglycaemia in Patients With Type 1 Diabetes. A Randomized Clinical Trial. JAMA 310(12):1240-1247, 2013.

Punti chiave

  • Nessun episodio di ipoglicemia grave con la terapia SAP e tecnologia LGS
  • Il tasso di incidenza di ipoglicemiaè 3,6 volte inferiore con la terapiaSAP e tecnologia LGS
  • Nessun aumento dei livelli di HbA1c

SCARICARE IL SUMMARY

MINIMEDTM 640G CON TECNOLOGIA SMARTGUARDTM: RIDUZIONE DELLE IPOGLICEMIE NELLA POPOLAZIONE PEDIATRICA

Ref. bibliografica

Biester T. et al. “Let the Algorithm Do the Work”: Reduction of Hypoglycemia Using Sensor- Augmented Pump Therapy with Predictive Insulin Suspension (SmartGuard) in Pediatric Type 1 Diabetes Patients. Diabetes Technol Ther.; 19(3):173-182, 2017.

Punti chiave

  • Riduzione delle ipoglicemie:
    • 50% AUC< 70 mg/ dL
    • 57.5% tempo speso <70 mg/ dL
    • 29.4% eventi < 70 mg/dL
    • 50% eventi < 40 mg/ dL
  • I migliori risultati osservati quando l’utilizzatore non ha interferito con la tecnologia SmartGuard
  • 76.8% degli eventi di sospensione predittiva SmartGuard non hanno raggiunto il limite soglia pre-impostato

SCARICARE IL SUMMARY

Informazioni correlate

INVIACI IL TUO FEEDBACK