Medtronic utilizza dei cookies sui suoi siti web. I cookies sono file di testo che vengono installati nei file del browser del computer dell'utente quando questi visita il sito e possono essere memorizzati sul disco fisso. Le informazioni che raccogliamo con i cookies sono informazioni non personali. L'utente può sempre rifiutare i nostri cookies se il suo browser lo consente ma, in tal caso, alcune parti del nostro sito web potrebbero non funzionare correttamente. I cookies vengono utilizzati per generare statistiche di accesso e navigazione. Maggiori informazioni
Accetto i termini e le condizioni d’uso dei Cookies.
Abbiamo aggiornato la nostra informativa sulla privacy. Clicca qui per leggere l’informativa

AIUTARE LE DONNE IN GRAVIDANZA
CON DIABETE GESTAZIONALE

UN SUPPORTO EDUCATIVO
PER GESTIRE IL DIABETE GESTAZIONALE

Sappiamo che gestire il diabete durante la gravidanza può essere difficile. È un momento di grandi cambiamenti fisici ed emotivi. Medtronic dispone di tecnologie in grado di aiutare le donne con diabete in gravidanza.

DIABETE MELLITO GESTAZIONALE (GDM)

Il diabete mellito gestazionale (GDM) è completamente curabile, ma richiede un'attenta supervisione del medico durante tutta la gravidanza. Riguarda dal 2 al 5 per cento delle donne in gravidanza e può migliorare o scomparire dopo il parto.

È una forma di intolleranza al glucosio diagnosticata durante la gravidanza, ed è formalmente definito come "qualsiasi grado di intolleranza al glucosio con insorgenza o prima diagnosi durante la gravidanza". Il diabete può venire diagnosticato in precedenza oppure in coincidenza con la gravidanza. Inoltre, la eventuale scomparsa dei sintomi dopo la gravidanza è irrilevante ai fini della diagnosi.1

Il diabete gestazionale è in parte simile al diabete mellito di tipo 2; è il risultato di una combinazione tra secrezione insulinica e sensibilità insulinica relativamente inadeguate. I risultati degli studi relativi al rischio di sviluppo del diabete mellito di tipo 2 dopo il diabete gestazionale sono variabili. In alcuni è stato riscontrato che il rischio aumenta con il trascorrere del tempo dal parto. La probabilità cumulativa di sviluppare il diabete entro 1 anno dal parto è stata dell'1,7% e dopo 15 anni del 25,8%2. Altri studi hanno riportato che l'incidenza cumulativa è aumentata notevolmente nei primi 5 anni dopo il parto - raggiungendo un plateau dopo 10 anni3. In ogni caso, il diabete gestazionale è strettamente correlato ad un alto rischio di sviluppare il diabete mellito di tipo 2 con il passare degli anni.

 I figli nati da donne con diabete gestazionale hanno maggiori probabilità di sviluppare diabete mellito di tipo 2 4.

Referenze

1.     American Diabetes Association. Gestational diabetes mellitus. Diabetes Care. 2004;27(Suppl 1):S88–90.

2.     Lee AJ, Hiscock RJ, Wein P, Walker SP, Permezel M. Gestational diabetes mellitus: clinical predictors and long-term risk of developing type 2 diabetes: a retrospective cohort study using survival analysis. Diabetes Care. 2007;30(4):878–83.

3.     Kim C, Newton KM, Knopp RH. Gestational diabetes and the incidence of type 2 diabetes: a systematic review. Diabetes Care. 2002;25:1862–8.

4.     Boney CM, Verma A, Tucker R, Vohr BR. Metabolic syndrome in childhood: association with birth weight, maternal obesity, and gestational diabetes mellitus. Pediatrics. 2005;115(3):e290–6.

Informazioni correlate

INVIACI IL TUO FEEDBACK